pulsante home
FASCIA SIN

 

sfondo

 

 

FEED
NEWSLETTER
LINEA

 

 

NEWS

 

PULS COMMUNITY
PULS EVENTI
Senza titolo, 2011
3

 

Senza titolo, 2011
Senza titolo, 2011

 

PULS ARTISTI
LINEA STETTISSIMA CORTA

 

PULS CONCORSI
contribuisci a migliorare il sito

le tue opere

ISCRIVITI

 

PULS CONTATTI
PULS GALLERY
PULS LINK
FASCIA DX
PROMUOVI OPERE

 

PULS MOSTRE

1

BIOGRAFIA
Umberto Ligrone nasce a Stella Cilento l'11 aprile 1950. Matura la propria formazione artistica presso la Scuola d'Arte di Cassano d'Adda, a contatto con  i princìpi ed i valori che attraversano la Storia dell'Arte, dalla tradizione accademica dei Grandi Maestri del Cinquecento fino alla loro reinterpretazione in chiave moderna operata dal verismo ottocentesco.
La sua ricerca artistica non si esaurisce nella sperimentazione delle potenzialità espressive dell'olio, steso ora con le tenui trasparenze atmosferiche, che dilatano lontani orizzonti, o scoprono nicchie d'ombra tra assolati casolari, ora con i vibranti e materici spessori della spatola, per costruire l'intreccio degli ulivi nodosi, dei campi di girasoli, di vecchi muri di pietra.
Nel tempo, si consolida il suo impegno nell'incisione; puntasecca, acquaforte, acquatinta, diventano un nuovo e affascinante campo di ricerca nel misterioso incontro tra lastra di metallo, acido, inchiostro e carta, che offre il proprio candore al morbido ed evanescente segno così come al denso chiaroscuro. I corsi seguiti presso i laboratori dell'Associazione culturale italo-svedese di Venezia nel 1999 e presso i centri di formazione del Comune di Milano del 2005/2006 sono alla base della sua formazione in questo campo, dove la conoscenza ha bisogno di una costante conferma sperimentale non essendoci in realtà limiti alle possibilità espressive.
Di recente, recuperando una antica e mai sopita passione, riprende ad occuparsi di ceramica, soprattutto sperimentale. Lo sviluppo della forma, la decorazione, il mondo del raku con il suo fascino innovatore, le antiche e naturali tecniche di cottura, sono tutti capitoli di un percorso affascinante che accompagna l’Uomo dalle più remote origini fino ai nostri giorni, senza mai smettere di stupire per la bellezza dei risultati, spesso imprevedibili.
La ceramica ha un fascino unico, ricco di suggestioni che rimandano ai valori primari delle antiche civiltà, allo sviluppo del senso estetico, alla creazione di oggetti per l’uso quotidiano e per l’arredo delle prime abitazioni. La manipolazione dell’argilla, la ricerca dell’equilibrio tra forma e colore, il processo di cottura, sono fasi che mettono in gioco non solo la capacità tecnica, acquisita con la frequentazione di corsi presso artisti di chiara fama e con la sperimentazione diretta, ma anche la capacità di immaginare risultati nuovi, senza vincoli e limiti  se non la propria inventiva.
Numerosi premi e riconoscimenti testimoniano il gradimento della sua opera da parte del pubblico e della critica.
Pubblicato nel 2002 dal periodico Artecultura di Milano nella rubrica "I Maestri contemporanei" a firma di Giuseppe Martucci.
Pubblicato su Arte Mondadori e BOE’
Inserito nel Catalogo d'Arte Mondadori n.41 del 2006 con quotazioni.

www.umbertoligrone.it

 

PULS MISSION

UMBERTO LIGRONE

iscriviti alla nostra mailing list
civetta
La civetta, 2009

 

2